Art. 11

 Il Collegio dei Revisori dei Conti:

E’ composto di tre membri effettivi di cui uno ne assume la Presidenza e di due supplenti, vengono eletti dall’Assemblea Generale dei Delegati delle Sezioni Provinciali e loro Presidenti.

Il Collegio dei Revisori provvede al riscontro degli atti di gestione, accerta la regolare tenuta dei libri e delle scritture contabili, esamina il bilancio preventivo ed il conto consuntivo redigendo apposite relazioni ed effettua verifiche di cassa.

I revisori esercitano il loro mandato anche individualmente e hanno facoltà di assistere alle riunioni del Consiglio Nazionale, senza diritto di voto.

Essi non possono ricoprire altre cariche associative, durano in carica 5 anni e possono essere rieletti. Nel caso un membro non sia più disponibile, per qualsiasi motivo, il suo posto viene ricoperto dal primo dei supplenti e alla prima Assemblea Generale utile viene nominato un altro supplente.

HOME

 

 anpanaoepa@libero.it